Un altro importante riconoscimento per la pellicola di Jonas Carpignano “A Ciambra”. Designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI, con la seguente motivazione: “è la conferma di un talento viscerale, crudo e generoso. Un’opera potente che si immerge nei meandri di una comunità volutamente dimenticata per ripensare il senso di un’identità – etica e politica – in crisi. Un romanzo di formazione ad altezza di sguardo e disperatamente aggrappato al corpo dei protagonisti. Un film corale, un canto lucido”. “A Ciambra”, opera seconda dell’italiano Jonas Carpignano, nell’ultima edizione del Festival di Cannes si è aggiudicato  il riconoscimento Europa Cinemas Label destinato a un film europeo in cartellone alla Quinzaine des Réalisateurs. Pellicola sostenuta dal progetto Lu.Ca. accordo di collaborazione tra le Film Commission di  Calabria e Lucania, siglato nel settembre 2016. In uscita nelle sale il 31 agosto.