Lo scorso 28 novembre, nella sede di Confindustria Cosenza, Il Presidente della Calabria Film  Commission Giuseppe Citrigno, ha promosso un tavolo tecnico  sollecitato dall’Associazioni Rete Cinema Calabria e da Hidalgo. Obiettivo dell’incontro, avviare un dialogo costante tra la Fondazione e le associazioni di categoria.  Così da promuovere iniziative a sostegno dei vari comparti e, più in generale, per un sempre maggiore sviluppo della produzione cinematografica e audiovisiva regionale.

Diversi i temi proposti e discussi durante la tavola rotonda: introduzione di incentivi per le produzioni esterne al territorio che si avvalgono del supporto di società calabresi; possibili  accordi con istituti bancari per l’accesso al credito; valorizzazione del comparto artistico (attori)  e in generale, forme di garanzia di pari opportunità di accesso al lavoro per i professionisti. Durante l’incontro è emersa la necessità di aggiornare e revisionare il data base istituzionale della Fondazione, in modo da garantire una consultazione più agevole ed efficace da parte delle produzioni; la necessità di programmare meccanismi di sostegno e promozione in contesti nazionali e internazionali delle opere realizzate sul territorio e finanziate dalla Film Commission;  di organizzare corsi di formazione e aggiornamento riconosciuti dalla Regione Calabria e di introdurre un codice etico che tuteli i professionisti sul posto di lavoro.

L’incontro, nel solco della politica di collaborazione già da tempo avviata dal Presidente Citrigno,  segna un passo importante nel dialogo con le realtà del territorio. Un percorso sinergico tra tutti gli operatori calabresi, improntato ad una crescita comune.

Il Presidente Citrigno, insieme al consulente della Fondazione Luca Ardenti e al segretario della Anec Calabria, Giovanni Guagliardi, ha ascoltato con attenzione le proposte. Il dialogo si è svolto in un clima positivo e di  confronto sulle nuove opportunità offerte dalla legge regionale cinema e sullo stimolante momento produttivo che la Calabria sta vivendo in tale settore.