Per crescere bisogna sostenere.

Ecco perché la Fondazione si propone di aiutare le imprese che vogliono operare nel settore cinematografico. Il sostegno passa anche attraverso la promozione e la diffusione di materiale audiovisivo su tutto il territorio nazionale. Viene garantito il supporto alle produzioni attraverso assistenza in loco (ricerca location, consultazione banca dati professionalità, servizio casting e assistenza ricerca ospitalità per soggiorno troupe) e vengono favorite le produzioni che intendono girare sul territorio calabrese. Saranno quindi pensati accordi e convenzioni che prevedono sostegni economici in base alla rilevanza dell’iniziativa. Insomma, il primo servizio è quello del sostegno.

Supporto economico

Incentivi attraverso contributi in denaro a fondo perduto alle produzioni per i prodotti audiovisivi realizzati in Calabria

Supporto logistico

Aiuti per facilitare l’ottenimento di permessi a girare sul suolo pubblico o all’interno di edifici pubblici o tutelati dalla Soprintendenza ai Beni Culturali nonché per agevolare le trattative con le aziende pubbliche.

Ricerca location

Possibilità di individuare e documentare location specifiche non disponibili nella banca dati immagini, acquisendo foto e informazioni dettagliate.

Database

Opportunità di consultare anche presso la propria sede la banca dati delle location con informazioni dettagliate su proprietà, ubicazione, difficoltà di raggiungimento, foto e descrizioni

Sopralluoghi

Possibilità di effettuare, per un periodo massimo di 30 giorni, sopralluoghi assistiti da un location scout.

Assistenza

Assistenza, se prevista nella specifica “Convenzione”, durante tutto o parte del periodo delle riprese.

Persone

Un elenco di personale artistico e tecnico specializzato reperibile in loco, con informazioni aziendali e galleria fotografica.

Aziende

Un elenco delle società di servizi quali: teatri di posa, noleggio di attrezzature tecniche, ditte di costruzioni e allestimenti scenografiche, casting, post produzione, ecc.